6 gennaio 2009

Winter quarter

E' cominciato..il trimestre invernale ad OSU è appena cominciato, ed io, già vorrei fosse finito!
La lunga pausa natalizia mi ha fatto male, molto male!
Insegno alle 10.30 e mi alzo ogni mattina verso le 8, cosa per me ormai difficilissima, ormai abituata alle maratone di sonno fino a mezzogiorno. Arrivo in ufficio Lunedì e scopro che ho dimenticato tutti i codici: il codice della porta dell'ufficio, quello della porta del graduate lab e la mia password per il computer! Tre settimane lontane dal campus e dal mio lavoro hanno cancellato ogni piccola abitudine quotidiana.
A fronte della mia sfortunata memoria ci si mettono gli americani, che sono fantastici in quanto a memorizzare numeri. Se chiedi ad un americano il suo numero di telefono te lo dice in un nano secondo, lo stesso per il social security number (tipo codice fiscale di 10 cifre), il numero di carta di credito etc.
Le classi che affronterò questo trimestre sono solo due: letteratura tra 1800 e '900 e cinema dell'olocausto che comprenderà anche film francesi...tristissimo.
I miei nuovi studenti non sembrano entusiasmarmi poi tanto, sarà la nostalgia della mia vecchia classe, con la quale avevo instaurato un bellissimo rapporto, ma d'altronde siamo solo alla prima settimana e ci vedremo ogni giorno per i prossimi due mesi e mezzo, quindi le cose potranno cambiare.
A proposito di studenti, io non capisco cos'è quest'ossesione delgli americani con i siciliani. A parte un mio studente che mi ha detto che lui a casa parla SOLO siciliano perchè i suoi genitori sono entrambi dalla Sicilia e che quindi lui sa parlare anche un po' di italiano, ma non sa da dove cominciare se si tratta di scrivere; un mio collega lo scorso trimestre mi ha detto che uno dei suoi studenti si chiamava come primo nome, neanche come cognome, Michael Corleone!
Questo trimestre inoltre, aiuterò la Frit (french&italian) Radio, correggendo i copioni delle messe in onda ed aiutando gli studenti con la pronuncia; sono stata scelta tra gli altri TA italiani e ne sono contenta, sarà una cosa nuova ed interessante..
Come sempre, quando ero a casa senza far nulla, volevo tornare al lavoro ed ora che ci sn dentro vorrei starmene un po' a casa! Il fatto è che ho cominciato questo trimestre un po' disorganizzata, ma già da domani tornerò ad essere la prof. Eleonora di sempre!

Nessun commento:

Posta un commento