8 febbraio 2009

Grammy Awards 2009

Domenica scorsa su CBS, alle 8 in punto sono andati in onda i Grammy Awards in diretta da Los Angeles, CA. Ad aprire l'attesissimo spettacolo, gli U2.
Ospiti straordinari e performances eccezzionali: Al green e Justin Timberlake si sono esibiti con "Let's get together" (famosissima hit di Al Green che fa anche parte della colonna sonora di Pulp Fiction), i Coldplay hanno suonato "Viva la vida" canzone che dà il titolo al loro nuovo album, vincitore del premio migliore album rock. Altre performance da ricordare, quella di Jennifer Hudson che alla fine si è lasciata scappare una lacrima, credo dovuta alla recente scomparsa di alcuni membri della sua famiglia; la Hudson si è anche aggiudicata il grammy per il miglior album R&B, purtoppo rovinato dall'orrendo vestito...foto allegata poichè indescrivibile!

Orribile lo spettacolo di Kate Perry, che conferma ancora una volta la sua totale mancanza di atleticità, a malapena si muoveva sul palco!
E tra gli "orrendi" ci aggiungerei anche il povero Kanye West, che sul Wall degli orrendi ci si è proprio appeso da solo, presentandosi a questa edizione dei Grammies con: giacca argentata brillantinosa, guanti di pelle nera e capelli kinda alla Mullet...inguardabile.
Ultimo appunto, poi voglio chiudere il libro nero, è lei, M.I.A. famosa per il pezzo "paper plans" che si è esibita in una collaborazione rappata (con Lil' Wayne, T.I. Jay Z e Kayne West)....incinta di nove mesi, costretta in un vestito a mo di coccinella bianca e nera!

Tra gli ospiti eccellenti includiamo anche Paul Mc Cartney che si è salvato da una canzone orrenda grazie alla batteria suonata da Dave Grohl (ex batterista dei Nirvana e cantante dei Foo Fighters).
Performance notevole anche quella dei Radiohead, peccato per questo nuovo album che non piace molto.
Alcune vittorie inaspettate ma aprezzate:
Best Female Pop Vocal Performance


Best Pop Vocal Album


Best Rock Performance By A Duo Or Group With Vocals

Nessun commento:

Posta un commento