19 ottobre 2009

Non c'è via di scampo

Dopo un anno e mezzo, anch'io, ho dovuto cedere.
Davvero non volevo, ma proprio non se ne può fare a meno in questo paese. Eh si, l'ho finalmente capito ed (in parte) accettato: se hai 23 anni e non devi soldi a nessuno, in questo paese non vali niente.
La famosa credit history è tutto.
Quindi, oggi ho deciso di fare domanda per ottenere una carta di credito. Spenderò un po' di soldi al mese con credito per costruirmi una credit history; Il problema più grande non è la necessità, quasi forzata, di avere una carta di credito, che io ho richiesto SOLO per questo motivo, ma è il CREDITO in sè. La mia generazione, in america è la prima con una storia di credito così importante. Studenti della mia età, laureati, devono alle università, in media, dai 30 ai 40 mila dollari, solo per un Bachelor's (la triennale).
Una generazione che si affaccia al futuro con un debito enorme sulle spalle.
Noi studenti stranieri, non debitori, siamo alieni.
La contraddizione: per formarti una credit history ti consigliano di avere una carta di credito ma senza una credit history rischi di non poter ottenere una credit card.
La mia richiesta sarà valutata entro il prossimo mese....chi vivrà vedrà.

Nessun commento:

Posta un commento