24 dicembre 2009

Il maglione di Federico

Leggendo Un posto nel mondo (di Volo,...tutto torna) mi è rimasta impressa la storia del maglione. Federico muore giovane in un incidente stradale, il suo migliore amico troverà dopo tanto tempo il maglione azzurro dimenticato da Federico sul sedile posteriore della macchina. Quel maglione che gli ricorda l'amico perduto diventa, per lui, Federico, il suo ricordo, la sua non presenza.
Ieri ho ricevuto anch'io un maglione, per Natale (o compleanno, sono talmente vicini che nn li distinguo quasi più); è arrivato in un pacco d'oltreoceano.
Lo provo. E' largo, punge. 70% Angora (?), 20% Acrylic, 10% Lycra...un maglione nonmaglione. Lo lavo, diventa piccolo, punge ancora. Capiscotutto.
E' interessante scoprire come i regali riflettono le persone che ce li fanno.
Attenzioni, prima troppe, poi troppo poche, in ogni caso fastidiose e finte.
Però come si dice...è il pensiero che conta!

Nessun commento:

Posta un commento