11 agosto 2010

Che simpatiche personcine sono i Wasps

E: ciao H., ti chiamo, come mi avevi chiesto tu,  per avvisarti che arriviamo tra 5 giorni. Poi volevo sapere quando ci puoi dare le chiavi dell'appartamento. Noi dovremmo arrivare Lunedì 16 verso le 8-9 di sera.
H: Ciao, hai già mandato il contratto e pagato la caparra?
E:.......si (questa manco si ricorda tutto il trambusto con la email che non le arrivava, poi il bank check etc...cominciamo bene)
H: Ok, noi siamo chiusi il weekend quindi o le vieni a prendere il Venerdì o Lunedì entro le 6.
E: H., non credo tu abbia capito, arriviamo dall'Ohio, son 12 ore di macchina, non riesco ad arrivare prima delle 6.
H: Non hai un amico che può passare a prendere la chiavi per te?
E: No, non conosco nessuno in Connecticut.
H:..........o le prendi Venerdì o Lunedì entro le 6.....
E: ............(fumo che esce dalle orecchie).....ciao...    tu tu tu tu tu

Questa chiamata è avvenuta subito dopo l'ennesima avventura telefonica con l'IRS.
Alla fine partiamo di notte per arrivare entro le *fottutissime* 6!

2 commenti:

  1. questo e' quello che ho notato qualche volta (sempre?) negli USA, la rigidita', l'assenza di empatia. Il sistema funzione sempre bene, ma se hai bisogno di qualcuno che ti venga incontro, non e' il posto giusto.
    Resto sempre un po' rattristata. In Italia il sistema non funziona mai (!), ma se spieghi la tua situazione, qualcuno che ti capisce e che ti aiuta lo trovi.
    valescrive

    RispondiElimina
  2. Già, una freddezza..tranne quando li devi pagare!
    Certo che questi dell'appartamento proprio non mi piacciono...

    RispondiElimina