3 settembre 2010

Il mio nuovo guru

Io ve lo dico, ma ho il sospetto che tanti già sappiano queste cose, sono io ad essere stolta in merito.
Tra i vari sevizi che il web ci offre, c'è anche quello di salvare online i nostri bookmarks.
Se siete come me, che "bookmarcate" tutti i siti possibili, questo vi potrebbe essere utile.
Qui vi salvate tutti i link che volete e potete accedervi da qualsiasi altro computer.
La cosa più fantastica è che se leggete tanti articoli dal web (come sto facendo io ultimamente) potete anche evidenziare e scriverci delle note accanto, che poi vi restano e potete tornare a riguardali.

ps. questa classe sulla tecnologia e sui social networks mi sta illuminando.
ps.2 se sapete come si dice bookmark in Italiano (non segnalibro) fatemelo sapere, che qua è Venerdì sera e il cervello s'è già spento.

3 commenti:

  1. credo che non ci sia un termine diverso da bookmark... se non preferiti, su explorer, o - appuntp - segnalibri su firefox...

    detto questo: io non bookmarco niente, però salvo un sacco di feed...

    RispondiElimina
  2. c'e forse una decina di siti come quello. meglio tardi che mai :)

    RispondiElimina
  3. suibhne: Preferiti! ecco, mi sfuggiva proprio questa parola, grazie! anche se ultimamente sto coniando tanti di quei neologismi italo-americani che sto pensando di raccoglierli in un vocabolario!
    pluto: e sai tutte queste cose e non ce le racconti?!

    RispondiElimina