6 marzo 2011

Andare dall'oculista

Caro lettore, 
se per caso anche a te serviranno presto un bel paio di occhiali o già ce li hai, ti racconto la mia storia, che apprezzerai, spero, se anche a te scoccia spendere soldi per il bene della tua salute, perchè in fondo, come me, li spenderesti volentieri per altre cose molto più futili.
Premetto che non ho mai portato nessun tipo di occhiali e l'ultima visita che ho fatto dall'oculista risale a talmente tanto tempo fa' che nemmeno ricordo quando. 
E poi c'è la visita di Venerdì scorso, che doveva essere un semplice consulto su 'occhiali da lettura sì o no' ed è finita con una visita di circa un'ora dalla quale sono uscita così (foto) e più cieca di prima.
L'esito: occhiali da lettura, meglio di sì.
Con la ricetta (che poi si dice ricetta anche per gli occhiali?) in mano, appena sono riuscita a recuperare un po' di vista (perchè l'effetto del collirio dilatante dura almeno 6-8 ore) sono andata su questo sito e ho ordinato un paio di occhiali su misura (di gradazione).
Tra visita e occhiali ho speso 40 dollari. E scusatemi se è poco.
Il verdetto finale tra qualche settimana, quando gli occhiali arriveranno in Connecticut....dalla Cina ovviamente.

18 commenti:

  1. 20 di copay (l'assicurazione mi copre una visita all'anno) e 20 di occhiali, spedizione compresa.

    RispondiElimina
  2. io li porto da molto tempo, ma ovviamente quando sono partita per il Messico li ho scordati... così ho dovuto rifare la visita e ricomprarli là, è stata un'esperienza 'interessante' :-)

    RispondiElimina
  3. Sulla vista non risparmierei.
    Personalmente utilizzo lenti di un marchio tedesco, qualche differenza con generiche lenti cinesi ci deve pur essere no?
    E lo dico senza essere prevenuto sui prodotti Cinesi, anzi.

    Per i miei occhiali ci ho speso qualcosina, ma ci sta secondo me.
    Visto che non cala a ritmi vertiginosi mi sta bene spendere così (ogni volta c'è da cambiare lenti chiare e poi occhiali da sole).
    Ben 10 anni fa comprai delle stanghette tipo titanio (o acciaio..non ricordo) ed uso sempre quelle come montatura visto che sono sempre uguali e non si usurano.

    Però sulla qualità delle lenti non mi sento di rischiare.

    Facci sapere come ti trovi.

    RispondiElimina
  4. 40 in effetti è poco sì!

    RispondiElimina
  5. Top Gun, sulla qualità ti farò sapere, è che anche il dottore mi ha detto di non spenderci troppo dato che sono i primi occhiali e non li devo portare sempre. Il mio problema è minimo.

    RispondiElimina
  6. wow, solo 40 dollari! mi piacerebbe portare gli occhiali da lettura per darmi un tono e sentirmi più intelletturale!!!! ;)

    RispondiElimina
  7. Ma anche tu andavi in giro per i boschi, come il Signor Burns, con una certa luminescenza?

    RispondiElimina
  8. Baol, dovevi vedermi dopo la visita...UGUALI! poi non sai quanti boschi ci sono nel Connecticut...e io vagavo, vagavo...

    RispondiElimina
  9. Io uso gli occhiali da quando avevo 3 anni (ora ne ho 23). Mi sento di dirti che - anche se il tuo problema è minimo - le lenti devono essere buone, altrimenti rischi di rovinare gli occhi. Ho un certo sentore che le lenti cinesi non siano il massimo (per qualità e sicurezza), poi vedi tu :)

    RispondiElimina
  10. Ele da quando porti gli occhiali?
    Non ricordi? C'è un motivo per cui ti chiami Elfonora!!!
    Comunque concordo con il commentatore anonimo: le lenti devo essere buone, altrimenti fai decisamente peggio...
    Oggi ho comprato gli occhiali nuovi... non ti dico neanche quando ho speso!!!!!

    RispondiElimina
  11. chiedo scusa, non volevo lasciare il commento anonimo, ho sbagliato a scegliere l'identità! (non sono pratica di blog :P)

    RispondiElimina
  12. Chechi, io invece eviterei se potessi...
    Francesca e Michela, capisco ma quando bisogna andare 'cheap' non c'è alternativa. Poi molte volte paghiamo più soldi per qualcosa 'di marca' che alla fine è lo stesso made in China.

    RispondiElimina
  13. per la montatura sono d'accordo che quelle di marca costano molto care e su quello si potrebbe risparmiare... ma la qualità delle lenti influenza la salute della tua vista ed è ben diverso... (detto dalla figlia di un oculista e non dalla figlia di un ottico ;) )

    RispondiElimina
  14. E c'era pure Homer che correva via spaventato?

    RispondiElimina