19 giugno 2011

Dove sono? Chi sono?

Nella mia passeggiata dal parcheggio alla biblioteca ho visto una marmotta, uno scoiattolo e un Alvin (il dizionario lo definisce tamia, un chipmunk insomma).
Eh, si, welcome back nel caro, vecchio Connecticut.
Dopo aver tentato, con scarsi risultati, di de-americanizzarmi per 3 settimane in Italia, qui è già cominciato il processo contrario di de-italianizzazione, necessario alla sopravvivenza in questo paese. Devo dire che sta funzionando, anche se sono un po' confusa. Stamattina mi sono svegliata dopo aver fatto un sogno che poco ricordo. La prima cosa che ho pensato è stata: in Italia fare la spesa costa molto meno, ma sono tutti più scortesi.

5 commenti:

  1. Trovi che costi meno? Pensa che io invece spendo molto, moltissimo meno qui! E prendo anche più carne rispetto che in Italia (costava troppo!)
    Forse è la misura Lombardia-Florida che è differente dalla tua! (?-Connecticut)

    RispondiElimina
  2. Si, dev'essere quello. Qui spendo, per due, quanto mia mamma spende per quattro. Se poi compro anche la carne....

    RispondiElimina
  3. wow, già finite le vacanze!?!?! spero siano satte bellissime!
    Silvia

    RispondiElimina
  4. Eh si, Silvia, preferisco vacanze brevi ma intense.

    RispondiElimina