8 dicembre 2011

Differenze culturali

- Prova a sentire un po', secondo te ho la febbre?
- Mah, non saprei, misurati la temperatura.


e si mette il termometro in bocca.

- Adesso che hai il termometro in bocca, mi sembra il momento di dirti che in Italia la temperatura si misura mettendo il termometro sotto l'ascella (almeno a casa mia). Proprio come ho fatto io l'ultima volta che ero ammalata. 
- Che schifo! Come sono strani gli Italiani!

Che poi, scusatemi, è più strano mettere una cosa sotto l'ascella o mettersela in bocca...cioè.



13 commenti:

  1. senza contare che i bambini lo mettono nel sederino :D
    Silvia

    RispondiElimina
  2. oltretutto se usate un termometro con dentro del mercurio che ormai in italia non viene venduto più ed è proibito , dovesse rompersi diventerebbe molto pericoloso

    RispondiElimina
  3. la mia physician me lo fa mettere sotto la lingua, ma quando sono per gli affari miei anch'io lo metto sotto l'ascella che mi pare la cosa piu' naturale da fare :D

    RispondiElimina
  4. per istinto sotto l'ascella.
    (o per cultura?) :)
    valescrive

    RispondiElimina
  5. E meno male, come dice Silvia, che non hai detto come si fa con i bambini...

    RispondiElimina
  6. Hahahahaha!! Mi ha fatto morire dalle risate!!!
    Miki

    RispondiElimina
  7. Dai che nessuno qui usa piu' la temperatura orale o ascellare... qui tutti hanno il termometro che prende la temperatura nell'orecchio o quello temporale!! :)

    RispondiElimina
  8. Ah ah! Io studio in collegio in Inghilterra e quando siamo ammalate l'insegnante ci fa mettere in bocca il termometro che tutta la scuola si è già messa in bocca!

    P.S. Mi piace molto questo blog!
    http://www.costanzadiario.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Ma poi questo termometro dopo averlo messo in bocca come lo puliscono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come lo puliamo noi dopo l'ascella. Niente.

      Elimina