6 marzo 2012

Ho sognato che...

Partorivo un bambino, maschio.
Lo lasciavo in ospedale per un paio di settimane perchè avevo delle cose da finire al lavoro.
Quando finalmente lo vado a riprendere, scopro che fuori c'è stata un tempesta di neve con annessi incendi (??) che ha spazzato via mezza città.
Se la psicoanalisi, come la matematica, non è un'opinione, mi faccio paura da sola.

4 commenti:

  1. dici che te lo tengono un paio di settimane se hai da fare cose urgenti?
    O_o

    RispondiElimina
  2. Come lo chiamavi? Se gli davi un nome tipo "Leone Oceano" preoccupati. Se lo chiamavi tipo..Piero, no.
    My 2cent...

    RispondiElimina
  3. Mari, nel mio mondo dei sogni si :)

    Emigrante, non c'erano nomi, che già qualche cosa la dice..

    RispondiElimina
  4. Il mio commento non posso scriverlo...

    RispondiElimina