9 novembre 2012

Post femminile (non post-femminile)

Questa prima riga serve ad avvisare nuovamente gli uomini in ascolto, se il titolo non è bastato, della specificità di questo post. Meglio se questo lo saltate, tornate al prossimo. Poi non ditemi che non vi ho avvisati.

Fare zumba il primo giorno di ciclo è una cosa difficilissima, soprattutto se l'insegnante è fissata con il movimento di bootie e con questa canzone, che per correctness a lezione ascoltiamo nella versione censurata, "Dance". Il mio livello di autostima è pari a zero in queste situazioni.
Intanto domani ho una zumbathon che immagino domenica non riuscirò nemmeno a camminare.

Poi ho scelto il mese peggiore per fare un po' di sana dieta, visto che ogni settimana c'è una catastrofe atmosferica che mi costringe a casa tutto il giorno, e cosa fai se non mangiare??

7 commenti:

  1. ti capisco.
    mai come in questo periodo.
    valeriascrive

    RispondiElimina
  2. Ah ah almeno hai potuto avvisarli gli uomini ! Pensa che io ieri sono andata per la prima volta dal General Practictioner per registrarmi, la sala d'attesa è un open space con le sedie di fronte alla reception, e la nurse che mi registrava mi ha chiesto 'quando è stato il tuo ultimo period' di fronte alle 3 persone che aspettavano, e io 'tomorrow' .... privacy zero!! Comunque devo cercare un corso di zumba voglio provare anch'io!Buona zumbathon :D
    Dancer

    RispondiElimina
  3. ma il primo (ma anche il secondo per me) giorno di ciclo si rischia la vita!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meli, era pure un Lunedì, non aggiungo altro!

      Elimina
  4. Ma anche tu zumbi? Brava... io ho zumbato un paio di volte, ma non mi ha preso... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo dipenda molto dall'insegnate, ci sono tanti tipi di Zumba.

      Elimina