25 marzo 2013

Non sono Kinder però...

Non sono le tipiche uova di Pasqua, ma sono a forma di uova, sono di cioccolato e dentro hanno una sorpresa....più cioccolato! *Good enough for me.
Non festeggio la Pasqua di per sè ma mi mancava la tradizione di aprire le uova (e soprattutto, diciamolo, di avere una scusa per abbuffarsi di cioccolato). Credo che il valore intrinseco di questa tradizione stia tutto nel fattore attesa-ricompensa, un po' come i regali di Natale, non fallisce mai. Mike che non ha mai sentito parlare di uova di Pasqua, appena le ha viste ha detto quello che pensavamo tutti da piccoli, e forse anche da grandi: "posso aprirle ora?".



*Comprate al supermercato Aldi, per che ne avesse uno vicino casa.

Nessun commento:

Posta un commento